Le origini spiegate – Esplorando l'evoluzione di Aquaman

  aquaman

Spiegazione delle origini: esplorando l'evoluzione di Aquaman

Più tardi questa settimana, Aquaman La storia delle origini sarà raccontata sul grande schermo per la prima volta. Creato nel 1941 da Mort Weisinger e Paul Norris, Aquaman ha avuto una storia di pubblicazioni popolare, ma tumultuosa. Nonostante oltre 75 anni di serie ininterrotte, Aquaman è rimasto uno dei personaggi più duraturi della DC.

Appena Aquaman il film potrebbe essere in ritardo, ma è anche facile capire perché ci è voluto così tanto tempo. A parte il fatto che la tecnologia ha finalmente raggiunto la premessa, l'origine del personaggio è stata raccontata – e raccontata – più volte. Prima dell'ultimo decennio in particolare, i poteri e l'origine di Aquaman erano semplicemente troppo contorti e confusi. Ora è il momento di esaminare i diversi retroscena di Aquaman/Arthur Curry per vedere come si è evoluto negli ultimi otto decenni.

L'età d'oro

  aquaman

Aquaman fece il suo debutto nel novembre del 1941 Fumetti più divertenti #73. Mentre raccontava la propria storia di origine, Aquaman descrisse suo padre come un famoso esploratore sottomarino, che scoprì il regno perduto di Atlantide. Dopo aver costruito una 'casa stagna in uno dei palazzi', il padre di Aquaman studiò la tecnologia e i segreti di Atlantide. Usando queste informazioni, ha plasmato suo figlio in un 'essere umano che vive e prospera sott'acqua'.

Per un personaggio che è diventato famoso per essere il Re di Atlantide, è affascinante che questo non facesse nemmeno parte dell'inizio del personaggio. Fu anche qui che Aquaman si affermò per avere la capacità di comunicare con la vita marina. Sorprendentemente, questa non era telepatia, ma piuttosto una specie di strano linguaggio dei pesci. Durante i suoi primi giorni, Aquaman ha combattuto i comandanti degli U-Boat nazisti e vari nemici dell'Asse.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, Aquaman combatté principalmente le minacce marittime. I fumetti sono persino arrivati ​​​​al punto di mandare Aquaman contro personaggi sciocchi come Black Jack, la sua unica nemesi. Le storie di Aquaman continuavano a essere raccontate Fumetti d'avventura per il resto degli anni Quaranta e Cinquanta. C'erano anche diverse aggiunte ai miti del personaggio, incluso un super strano aiutante di polpo sottomarino di nome Topo . Tuttavia, è stato nell'ultimo anno del decennio che il retroscena come lo conosciamo finalmente ha cominciato a formarsi.

Età dell'argento

  aquaman

Era il 1959 Fumetti d'avventura #260 che ha fornito la prima vera incarnazione della Silver Age di Aquaman. In questo numero, l'origine di Aquaman è stata reinventata da zero e alla fine è diventata l'incarnazione più ampiamente accettata. La storia introduce Arthur Curry come figlio di Atlanna, una principessa atlantidea che fu bandita dal regno a causa del suo interesse per il mondo di superficie. Una notte durante la tempesta del secolo, un guardiano del faro di nome Tom Curry trovò e salvò Atlanna. I due svilupparono rapidamente un legame e una relazione romantica, che a sua volta portò alla nascita del loro bambino, Arthur.

Atlanna ha tenuto segreta la sua eredità a Tom, ma non appena Arthur è nato, questo mistero ha cominciato a svelarsi. Quando aveva solo dieci mesi, Arthur cadde accidentalmente da una barca, ma iniziò miracolosamente a nuotare. Se ciò non fosse abbastanza straziante per i genitori, Arthur fu colpito in acqua all'età di due anni e pensò che fosse annegato. Con loro grande sorpresa, Arthur fu in grado di respirare sott'acqua, cosa che alla fine lo portò a interagire con le creature marine.

IMPARENTATO: La regina Atlanna combatte per la sua famiglia nella nuova anteprima di Aquaman

Fu solo sul letto di morte di Atlanna che Arthur e Tom vennero a conoscenza dei suoi legami con Atlantide e dell'eventuale esilio, così come della capacità di suo figlio di vivere sott'acqua. Dopo la morte di Atlanna, Tom si dedicò ad addestrare suo figlio a controllare i suoi poteri. Arthur alla fine ha affinato la sua capacità di controllare la vita marina usando la telepatia e suo padre lo ha aiutato a diventare il protettore degli oceani. Dopo la morte di Tom, Arthur ha deciso di lasciare Amnesty Bay alla ricerca del suo posto nel mondo. Assunse il personaggio di Aquaman e assunse il suo legittimo posto sul trono come re di Atlantide. Arthur ha incontrato e sposato Mera e hanno avuto un figlio che si chiamava senza fantasia Arthur Curry Jr. (alias Aquaboy).

Gli anni Sessanta hanno visto anche l'introduzione di importanti personaggi secondari di Aquaman, il Dr. Vulko e Garth (alias Aqualad e Tempest). Sono stati introdotti anche i cattivi chiave, incluso Black Manta. Successivamente è stato rivelato che Tom Curry ha avuto un altro figlio con una donna normale, che hanno chiamato Orm. Sebbene Orm fosse il fratellastro di Arthur, arrivò a disprezzare suo fratello. Anni dopo, Orm diventa uno dei nemici più odiati di Aquaman: Ocean Master.

Età moderna

  aquaman

L'età moderna ha visto enormi cambiamenti che essenzialmente hanno cercato di ricontestualizzare praticamente tutto ciò che sapevamo su Aquaman. Negli anni Ottanta, Aquaman e i suoi poteri erano praticamente diventati una battuta finale, grazie in gran parte alla sua interpretazione in Super amici . Dopo Crisi sulle Terre Infinite nel 1985, diverse miniserie hanno tentato di espandere e raccontare ancora una volta le origini di Aquaman. Sia in termini di scrittura che di aspetto visivo, Arthur Curry è diventato un personaggio molto più serio e minaccioso che mai. Questo è anche il punto in cui tutto inizia a contorcersi.

1989 Speciale La leggenda di Aquaman (o Speciale Aquaman #1) ha riscritto ancora una volta l'origine del personaggio da zero. Questa volta fu chiamato Orin alla nascita, ed era l'erede al trono di Atlantide. Sebbene inizialmente si pensasse che il re Trevis fosse suo padre, lo apprendiamo Atlan – un antico mago atlantideo – apparentemente ha messo incinta la regina Atlanna durante un sogno, il che non è affatto strano. In questo colpo di scena leggermente stupratore, il superstizioso Trevis scacciò Orin da Atlantide, lasciandolo morire in un luogo chiamato Mercy Reef. Ironia della sorte, un guardiano del faro di nome Arthur Curry alla fine ha trovato il bambino selvatico, ma solo dopo che i delfini hanno cresciuto il giovane Orin come uno di loro. Arthur alla fine è scomparso, ma non prima di aver lasciato in eredità il suo nome a Orin, perché non è affatto fonte di confusione per i lettori.

IMPARENTATO: Pitbull affronta l'Africa di Toto per la colonna sonora di Aquaman

Orin si recò quindi in Alaska dove incontrò e si innamorò di una donna Inuit di nome Kako. Kako rimase incinta di suo figlio Koryak , ma Orin fu ricacciato in mare prima che se ne accorgesse. Al ritorno ad Atlantide, Arthur fu arrestato e gettato in una prigione per lavori forzati di Atlantide chiamata Acquario. Qui, ha incontrato una versione reinventata di Vulko, che ha fatto da mentore a Orin mentre spiegava anche come Atlantide fosse diventata una società totalitaria. Anche il futuro Aquaman ha intravisto sua madre, ma è morta prima che potessero riunirsi.

Stranamente, l'uniforme carceraria di Orin era essenzialmente il suo costume classico. Quando è evaso di prigione, Orin non ha scartato i suoi abiti da prigione. Invece, lo ha usato come simbolo della sua eredità mentre proteggeva gli oceani. Orin alla fine tornò ad Atlantide e apprese che Vulko aveva guidato una rivoluzione, rendendo così Orin un cittadino di Atlantide. Ha anche preso il suo legittimo posto sul trono, solo per tornare in superficie per combattere ancora una volta artisti del calibro di Black Manta e una versione alternativa di Orm.

È interessante notare che la corsa continua più lunga di Aquaman presenta anche la versione più drammaticamente interessante del personaggio degli anni '90. Il quinto volume di Aquaman ha cercato di allontanare il personaggio dalla sua immagine di ragazzo carino. Ad Orin furono dati i capelli più lunghi; una barba e una caratteristica distinta in particolare: un arpione retrattile che ha sostituito la sua mano. È la cosa più anni '90 che la DC avrebbe potuto fare. Potrebbe anche essere la versione più tosta di Aquaman fino ad oggi.

Il nuovo 52 e la rinascita

  aquaman

Nel riavvio di New 52, ​​lo scrittore Geoff Johns ha usato il post- Punto d'infiammabilità sequenza temporale per apportare modifiche più significative all'origine di Aquaman. Il rilancio non solo ha cementato i suoi inizi nella Silver Age, ma ha anche ristabilito Arthur Curry come il figlio metà umano e metà atlantideo di Tom Curry e Atlanna. Tuttavia, le cose sono cambiate quando Atlanna ha salvato Tom durante la fatidica tempesta. Naturalmente, i due si innamorarono ancora una volta.

Quando Atlanna seppe di essere incinta, tornò ad Atlantide per rinunciare ai suoi doveri reali per allevare suo figlio in superficie. Fu imprigionata e riuscì a fuggire per un pelo prima della nascita di Arthur. Sapendo che gli Atlantidei non avrebbero mai smesso di cercarla, decise di lasciare Arthur con suo padre. Quando tornò ad Atlantide, fu costretta a sposare qualcuno scelto dal popolo: il capitano della guardia di Atlantide. Hanno avuto un figlio, il fratellastro di Arthur. Orm, che ancora una volta è diventato Ocean Master.

IMPARENTATO: Orm dà ad Arthur un'ultima possibilità nella nuova clip di Aquaman

Quando Orm era giovane, suo padre fu ucciso. Atlanna ha usato questa come un'opportunità per scappare ancora una volta, questa volta arruolando Vulko per pianificare la sua uscita. Sfortunatamente, Atlanna è stata opportunamente uccisa la notte prima della sua grande evasione. Molti anni dopo, dopo la morte del padre di Arthur, scoprì l'esistenza della sua vera eredità dopo che Vulko lo visitò sul mondo di superficie. Aquaman decise di lasciare che Orm mantenesse il trono a condizione di mantenere la pace con il mondo di superficie. Come abbiamo appreso nel Trono di Atlantide trama, Orm non è stato all'altezza di quella promessa. Ciò ha indotto Aquaman ad abbracciare finalmente il suo destino di re con la speranza di ristabilire la pace tra i suoi due mondi.

Rinascita DC non ha davvero cambiato l'origine di Aquaman. Si trattava più di ristabilire alcune relazioni tra i personaggi. Dall'inizio dei Nuovi 52, i fumetti hanno anche posto l'accento sulla dualità di Arthur. Esplorano la percezione pubblica di Aquaman in superficie come un supereroe debole, rispecchiando il ridicolo della vita reale che il personaggio riceve spesso. Per contrastare ciò, Johns e l'artista Ivan Reis hanno interpretato Aquaman come un eroe formidabile quanto il resto della Justice League. Ciò ha contribuito notevolmente a giustificare la sua inclusione tra i più grandi supereroi del mondo.

Poteri e abilità

  aquaman

Per decenni, i poteri e le abilità di Arthur Curry sono stati visti come deboli e persino sciocchi per i lettori non di fumetti. È arrivato al punto in cui Aquaman era considerato uno scherzo e un perdente. Come notato sopra, la DC ha finalmente ribaltato questa percezione ritraendo Aquaman come uno degli eroi più potenti dell'azienda.

Aquaman è noto soprattutto per la sua capacità di comunicare telepaticamente con la vita marina. Tuttavia, la sua capacità intrinseca di sopravvivere sott'acqua e nuotare a super velocità non può essere ignorata, questa è la pietra angolare del suo vero potere. Poiché il corpo di Aquaman è in grado di resistere alle enormi pressioni dell'oceano, la sua fisiologia migliorata lo rende ancora più potente quando viene in superficie.

Inoltre, Aquaman ha migliorato forza, velocità, agilità, riflessi e sensi. Fondamentalmente, è il pacchetto totale. I proiettili rimbalzano su di lui, può sollevare edifici con facilità e può persino resistere alla lava. Ora, Aquaman sta per mostrare una superpotenza ancora maggiore al botteghino mentre si mette l'intero DCEU sulle spalle. La prima indicazione è quella Aquaman sarà un successo quando uscirà venerdì 21 dicembre. D'ora in poi, Aquaman non sarà la battuta finale di nessuno.