Jumanji: The Next Level Review – Potenziato

Jumanji: The Next Level Review – Potenziato

Nonostante abbia uno dei trailer più fastidiosi dell'anno, il terzo Jumanji il film è un miglioramento sostanziale rispetto al suo predecessore. In effetti, l'imitazione di Danny DeVito di Dwayne Johnson non è affatto male come sembrava inizialmente e Danny Glover di Kevin Hart potrebbe essere un piccolo miracolo. Ma forse è più facile rilassarsi con la formula una volta che tutta l'esposizione è fuori mano. Jumanji: Benvenuto nella giungla si sentiva eccessivamente preoccupato di spiegare le sue principali differenze con il film originale di Robin Williams. In quanto tale, è finito per sembrare un videogioco mediocre. Il livello successivo fa meglio. C'è un livello di corse automobilistiche, un livello platform, un livello puzzle e a Metal Gear Solid livello di azione stealth in stile.

Nonostante la precedente avventura gli sia quasi costata la vita, Spencer (Alex Wolff), matricola del college, si sente solo e scoraggiato per il suo lavoro con il salario minimo. Per non parlare dell'insicurezza del feed di Instagram della sua specie di ragazza Martha (Morgan Turner) apparentemente molto interessante. Quindi desidera ardentemente essere ancora una volta il ubermensch Dr. Smolder Bravestone (Dwayne Johnson) all'interno del Jumanji video gioco. Non funziona come si aspettava, quindi i suoi amici lo seguono per assicurarsi che abbia davvero una possibilità di sopravvivere. Poiché il gioco è apparentemente innamorato, offre a Spencer un nuovo avatar con le sue identiche abilità di vita. E fa schifo anche nei litigi tra gli anziani ex amici Eddie (DeVito), che sembra essere il nonno di Spencer, e Milo (Glover), il suo ex socio in affari con rancore. Niente come un piccolo pericolo mortale contro gli struzzi assassini per riparare le recinzioni.

IMPARENTATO: Recensione: Il secondo capitolo porta una terapia spaventosa da un clown malvagio

In aggiunta al divertimento questa volta, tutti gli avatar in-game tranne Ruby Roundhouse di Karen Gillan (ancora Martha) e Jefferson McDonough di Nick Jonas sono controllati da persone diverse. Questo dà alla maggior parte dei lead nuovo spazio per giocare. Il Prof. Oberon di Jack Black va dalla preziosa Bethany al frustrato Frigo (Ser'Darius Blain), mentre Bravestone è all'oscuro nei panni di Eddie e il 'Topo' di Hart Finbar è un confuso Milo. Successivamente, si verificano ancora più rughe man mano che i personaggi e i giocatori vengono aggiunti e trovano il modo di cambiare corpo, incluso in un nuovo avatar di ladro interpretato da Awkwafina.

A proposito, Awkwafina potrebbe guadagnarsi una nomination all'Oscar quest'anno L'addio . Ma c'è una scena in questo film in cui deve recitare una scena emotivamente toccante di fronte a un cavallo in computer grafica. Mentre finge di essere un attore completamente diverso. E lei lo vende da morire. Non vincerà mai i suoi premi, ma potrebbe essere solo la prova che può fare qualsiasi cosa.

La sensazione che lo stesso Jumanji possa essere una sorta di casello fantasma benevolo e amante del duro sembra uno sviluppo nuovo, o almeno appena enfatizzato. Anche la torta che esplode sembra più giustificata sotto questo aspetto, come incentivo dietetico per Frigo. Inoltre, il potenziale del mondo di gioco come terra di eterna giovinezza assume un nuovo significato con il coinvolgimento degli anziani. Il franchise deve ancora rivelare se la perdita di quella vita finale nel gioco porta davvero alla morte permanente. Ma comincio a sospettare di no. Dal momento che un ulteriore sequel anticipa i titoli di coda suggerisce un'altra direzione per il prossimo, potremmo scoprirlo abbastanza presto. Riuscirà a conciliare le buone intenzioni con i 30 anni di reclusione di Robin Williams nel primo film?

IMPARENTATO: Jumanji: Il trailer finale di The Next Level aumenta la posta in gioco

Non che importi troppo, dal momento che sicuramente non te lo aspettavi Game of Thrones. Anche se il Mastino (Rory McCann) si presenta come il boss finale del gioco. Come con qualsiasi film di due ore che deve rappresentare il tipo di videogioco che richiederebbe molto più tempo per essere giocato, il gioco in sé stesso sembra breve. Ma gli animali feroci leggermente esagerati sono minacce meravigliose. E il livello della piattaforma del ponte di corda (con i mandrilli!) Potrebbe essere il miglior livello per il grande schermo mario maker mai. La regia di Jake Kasdan è notevolmente migliorata e il ritmo non è mai in ritardo. Occorrono tregua tattiche quando necessario per il ritmo, ma è diverso. La versione 3D, per inciso, è buona ma non necessaria.

Mentre sono parziale per l'approccio più Amblin-horror dell'originale Jumanji e il semi spin-off Zathura , Il livello successivo mi dà speranza per l'attuale incarnazione della serie. Per non parlare della carriera di Kevin Hart. Per lo più costretto a uscire dalla sua zona di comfort e dal solito personaggio, l'interpretazione del comico di Danny Glover come narratore sconclusionato rimane costantemente eccezionale. Con più personaggi come questo, potrebbe riconquistare gli spettatori stanchi del solito shtick ad alta velocità. Inoltre, se la capacità di Jake Kasdan di mettere insieme le basi continua a migliorare allo stesso modo, questo franchise potrebbe guadagnare ancora più fan.

Valutazione: 4/5