Jodie Whittaker ha quasi prolungato il suo contratto con Doctor Who oltre la stagione 13

Jodie Whittaker ha quasi prolungato il suo contratto con Doctor Who oltre la stagione 13

Sono passati tre anni da quando Jodie Whittaker è diventata la prima donna a fare da headliner Dottor chi . Ma quando lo spettacolo concluderà la stagione 13, la sua corsa nei panni dell'omonimo Time Lord della serie giungerà ufficialmente al termine. La partenza di Whittaker ha provocato un miscuglio di risposte nell'ossessiva base di fan dello show. Tuttavia, si scopre che il dottore di Whittaker potrebbe essere rimasto più a lungo del previsto.

Whittaker ha chiarito le ragioni della sua partenza Dottor chi durante una recente intervista a Intrattenimento settimanale (attraverso Collisore ). Lo showrunner Chris Chibnall e Whittaker hanno concordato un patto di tre stagioni quando hanno iniziato la serie. Ma una volta che le telecamere hanno iniziato a girare nella stagione 13, Whittaker ha iniziato a cambiare idea.

'C'è stato un punto in cui ero decisamente tipo, 'Uhh, non lo so...'', ha detto Whittaker. 'Abbiamo iniziato questa [stagione] ed ero tipo, 'Non so se sarò in grado di impegnarmi in questa decisione.' Meravigliosamente, andando avanti, non sembrava che nessuno di noi stesse tenuto alla nostra stessa conversazione. Era ancora molto, tra me e lui, una conversazione molto attiva. Ma nel momento in cui stai girando e dici: 'Bene, cosa stiamo facendo?', c'era qualcosa che era tipo 'Penso che sia il momento giusto'. So che a un certo punto ci sarà essere un altro dottore, e sento di poterlo dare con tutto il cuore, attraverso le lacrime, e dire: 'Aww, amico, fottuto fortunato, ti viene data una perla assoluta.''

IMPARENTATO: Doctor Who: la stagione 13 annuncia il titolo, i cattivi e la data della prima

Sebbene Whittaker si stia preparando a lasciarsi alle spalle il TARDIS, la nuova stagione, Flusso , regalerà ai fan qualcosa di veramente speciale.

'Voglio che le persone sappiano che mi ci sono davvero buttato dentro e ho dato tutto quello che ho in modo da non aver imbrogliato nessuno', ha aggiunto Whittaker. “Quello che è stato davvero vitale per me è che ho visto questo viaggio, fianco a fianco, con mia sorella di un altro mister. La gioia che ho provato lavorando ogni giorno con Mandip [Gill] e [avendo] Yaz e il Dottore ancora in questa pazza avventura insieme, è stata meravigliosa'.

Doctor Who: Flusso sarà presentato in anteprima su BBC America domenica 31 ottobre.

Ti mancherà guardare Whittaker nella serie? Dicci cosa ne pensi nella sezione commenti qui sotto!

Lettura consigliata: Doctor Who: Il tredicesimo dottore - Vecchi amici

Partecipiamo al programma di affiliazione Amazon Services LLC. Questo programma pubblicitario di affiliazione fornisce anche un mezzo per guadagnare commissioni collegandosi ad Amazon.com e ai siti affiliati.