Black Lightning Stagione 2 Episodio 16 Riepilogo

  Riepilogo dell'episodio 16 della seconda stagione di Black Lightning

Black Lightning Stagione 2 Episodio 16 Riepilogo

È giusto che Tobias sia stato scacciato dal nascondiglio e costretto ad andarsene in fuga proprio come Black Lightning la seconda stagione è giunta al termine. Ha lasciato la sua collezione di ragazzini alle spalle, ha scatenato il suo meta quartetto sul pubblico e ha sfruttato le tensioni razziali nel tentativo di uccidere finalmente l'eroe titolare. Il suo piano è un po' esagerato, è vero, ma cosa deve fare un uomo mentre il suo impero criminale va in pezzi? I Pierce potrebbero aver trovato un po' di giustizia per Freeland, ma una nuova minaccia si avvicina dall'altra parte dello stagno. Sta arrivando una guerra.

Freeland si nutre di se stesso

Gambi si precipita a impedire a Jennifer di sovraccaricarsi dopo il suo collasso. Ricorda le sue sessioni con Perenna e usa quella forza per controllare i suoi poteri mentre Gambi sviene a causa delle ustioni da radiazioni. Jefferson e Anissa arrivano solo per separarsi di nuovo rapidamente. Anissa e Jennifer riportano Gambi al Sanctum mentre Jefferson indaga sul nascondiglio di Tobias. Scopre i bambini del baccello all'interno e informa immediatamente Lynn. Entra appena in tempo per impedire a Helga di sparare a Jefferson, sferrando un pestaggio piuttosto catartico. Helga si offre di capovolgere Tobias e viene presa in custodia dalla polizia poco prima che Odell entri nel valzer per reclamare i bambini del branco.

Tobias e Cutter si riuniscono nell'attico mentre la rabbia trasuda dal boss di Freeland. Decide di armare la città stessa, facendo impazzire i suoi cittadini dopo che la polizia non è stata accusata della sparatoria di Cape Guy. I 100 influenzano il pubblico in una rivolta mentre Tobias guarda dall'alto. Usa la rivolta come una cortina fumogena per spegnere la rete elettrica della città, indebolendo Black Lightning. All'inizio funziona poiché Black Lightning e Thunder vengono sopraffatti dai Masters of Disaster nonostante un assist di Lala. Tuttavia, non ha tenuto conto di Jennifer. Con l'aiuto di Gambi, avvia il generatore principale della città e i MoD vengono sconfitti.

Fare un affare

Il Freeland PD avrebbe davvero dovuto rafforzare la propria sicurezza per gli informatori che testimoniavano contro Tobias dopo che molti di loro sono morti. Helga viene messa in una cella, ma l'interruzione di corrente coincide con l'arrivo del cacciatore di taglie teletrasportato, Instant. Markovia ha ancora molto interesse per Helga ed è qui per riportarla indietro. La fa uscire dall'edificio mentre Henderson viene lasciato a riflettere su quanti altri testimoni scompariranno da sotto il suo naso.

Porta girevole

Il suo piano è rovinato, Tobias si scaglia contro Cutter mentre lei gli impedisce di liberare i bambini del branco a distanza. È il suo ultimo atto come braccio destro e amante di Tobias mentre esce, lasciandolo solo a liberare i bambini del branco. I giovani meta inciampano mentre Lynn e Odell decidono cosa fare. Jefferson e Anissa arrivano mentre Odell scompare. La vista di dozzine di bambini parzialmente persi nel tempo è sconvolgente, ma sanno dov'è Tobias e devono eliminarlo. Anche Jennifer vuole partecipare a quell'azione anche se è con Gambi. Ottiene l'indirizzo dell'attico di Tobias e vola fuori dal furgone di Gambi per affrontarlo.

Mentre si dirigono lì, Tobias si confronta con Lala. La frase di controllo di Tobias non funziona e la pistola di Lala fa pochi danni. I due litigano fino a quando Tobias non pronuncia un'altra frase di controllo 'E Pluribus Unum' e manda Lala a terra con convulsioni mentre il suo corpo viene marchiato con più delle sue vittime. Jennifer vola in pareggio e prende immediatamente il sopravvento. Jefferson arriva e costringe Jennifer a risparmiare Tobias. È il momento del pestaggio padre-figlia quando i due fanno perdere i sensi alla nemesi di Jefferson e lo mandano in una prigione nera per meta-umani chiamata Pit. I Pierce e la polizia fanno il possibile per ridurre la rivolta mentre il reverendo Holt torna, promettendo che l'amore curerà le ferite della città.

Ground Zero

Con Tobias dietro le sbarre laser e i ragazzini fuori dal controllo dell'ASA, i Pierce si riuniscono per un'altra delle loro famose cene di famiglia. Jefferson si emoziona, esprimendo quanto apprezza di poter avere la sua famiglia unita e al sicuro. L'arresto di Tobias pone fine a una ricerca di vendetta per tutta la vita, ma il lavoro di Black Lightning è tutt'altro che finito. Odell arriva per far loro sapere che conosce i loro segreti eroici e che Markovia sta portando una guerra a Freeland. Questa città è l'unica che si confronta con la nazione in termini di popolazione meta-umana, e i markoviani non possono avere nessuno che li usurpa. Ciò che Odell tralascia nel suo avvertimento è che ha tre meta-umani nascosti in capsule segrete: Wendy, Issa e Khalil.

Che cosa ne pensi Lampo nero stagione 2 episodio 16? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!